The Independent: «Berlusconi in politica dopo le minacce di Cosa nostra»

Da Il Messaggero:

ROMA (6 luglio) – Silvio Berlusconi sarebbe entrato in politica dopo le minacce subite da “Cosa nostra” con la richiesta di mettere a disposizione della mafia una della sue reti televisive. E’ quanto scrive oggi il quotidiano britannico Independent citando il procuratore aggiunto di Palermo, Antonio Ingroia, che ha detto al giornale: «Non solo credo che sia possibile che Berlusconi sia entrato in politica per questa ragione, credo sia probabile». Il quotidiano britannico solleva l’ipotesi con riferimento alla lettera sequestrata fra le carte personali di Vito Ciancimino in cui compare Berlusconi e che la procura distrettuale antimafia di Palermo ha trasmesso ai giudici della Corte d’appello davanti ai quali si svolge il processo a Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco di Palermo, accusato di riciclaggio.

Testo completo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: