Diritti dell’Uomo – Non dimentichiamo quello di morire

Originale:

Oggi è il sessantesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Nella blogosfera si discute dei diritti dei più poveri, dei diritti dei gay, di quelli delle minoranze etniche e di chi vive in uno Stato dittatoriale. Ma è giusto ricordare anche chi ha scelto un altro diritto: il diritto di morire. Come Daniel James, giocatore di rugby ventitreenne, rimasto paralizzato dopo un incidente di gioco, e che dall’Inghilterra è volato in Svizzera per poter morire.

Seguito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: