Il Papa contro la contraccezione – Vita da Bonobo

Da Corriere Della Sera:

Affondo di Benedetto XVI: «Nega il fine del matrimonio, ma molti cattolci non seguono i nostri insegnamenti»

Benedetto  XVI (Ap)
Benedetto XVI (Ap)

CITTÀ DEL VATICANO – I metodi contraccettivi che impediscono la procreazione di figli snaturano il senso ultimo del matrimonio: lo ha ribadito con forza Benedetto XVI, in un messaggio inviato ad un congresso sui 40 anni dell’ Humanae Vitae (l’enciclica con cui Paolo VI proibì a pillola), in corso a Roma.

AFFONDO – Sulla contraccezione, precisa però Ratzinger, molti fedeli «trovano difficoltà» a comprendere gli insegnamenti della Chiesa cattolica, la quale deve accrescere i suoi sforzi per far comprendere «la bellezza dell’amore coniugale». «Possiamo chiederci: come mai oggi il mondo, ed anche molti fedeli, trovano tanta difficoltà a comprendere il messaggio della Chiesa, che illustra e difende la bellezza dell’amore coniugale nella sua manifestazione naturale?», si chiede il Pontefice. «Certo -osserva – la soluzione tecnica anche nelle grandi questioni umane appare spesso la più facile, ma essa in realtà nasconde la questione di fondo, che riguarda il senso della sessualità umana e la necessità di una padronanza responsabile, perchè il suo esercizio possa diventare espressione di amore personale. La tecnica non può sostituire la maturazione della libertà, quando è in gioco l’amore», ammonisce Benedetto XVI. «Per questo – esorta -il servizio che la Chiesa offre nella sua pastorale matrimoniale e familiare dovrà saper orientare le coppie a capire con il cuore il meraviglioso disegno che Dio ha iscritto nel corpo umano, aiutandole ad accogliere quanto comporta un autentico cammino di maturazione».

****

I Bonobo:

Vita da Bonobo

***

****

****

Sesso e Società tra i Bonobo

– I bonobo ci prendono in giro: tanto intelligenti, tanto evoluti, tanto presuntuosi e ….tanto scemi!

Altro

****

La cultura, la religione, i tabù, ecc.. propongono e difendono degli standard e delle istituzioni rigide. Non si tratta di gabbie che limitano o impediscono una vita sessuale “secondo natura”? Ci si lamenta della violenza, dei tanti casi di stupro, di pedofilia, di fatti criminali anche nell’ambito familiare, della prostituzione, ecc…

Se il modo di concepire i rapporti sessuali dei bonobo  è da considerare, se non ideale almeno migliore di quello umano in quanto limita o elimina tanti problemi nei rapporti interpersonali e nella psicologia  di ciascuno, la concezione sessuale della Chiesa non dovrebbe essere considerata causa di molti mali?

Immaginiamo, anche per un attimo, che la nostra vita sessuale, e quello che ne consegue, fosse simile a quella dei Bonobo con l’aggiunta della creatività e della immaginazione umana!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: