Questo deve essere il nostro primo obiettivo

E’ passata inosservata la notizia dell’iniziativa intrapresa dal Municipio di Madrid.
L’amministrazione comunale spagnola ha deciso di aprire al pubblico un ufficio per lo sbattezzo, affinchè i cittadini che vogliono cancellarsi dalle liste degli appartenenti alla Chiesa Cattolica possano farlo senza più passare per le mani degli ecclesiastici. 
La prima madrilegna ad approfittare dell’occasione è stata una signora di 77 anni che ha dichiarato il non voler più appartenere ad un Club a cui è stata iscritta senza averle chiesto il permesso.
Che invidia! Perché questo non si può fare anche in Italia?
Non sarebbe il caso di promuovere una “class action”?
Annunci

2 Risposte

  1. Bella notizia!
    Ma, per noi, sembra ancora un sogno lontano.
    Ci vorrebbe una class action….
    Mi piacerebbe anche una class action per bloccare il battesimo ai neonati “incapaci di intendere e di volere”

  2. Bene. Magari prima verifichiamo quanto siamo uniti e decisi tutti noi. Così, per essere sicuri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: